Ricerca personaggi

Medicina

Giovan Battista Balbis
Balbis, Giovan Battista
(1765 - 1831)
Medico, entomologo e botanico vissuto a cavallo tra Sette e Ottocento, fu anche membro di spicco dei rivoluzionari giacobini in Piemonte.

Giulio Bizzozero
Bizzozero, Giulio
(1846 - 1901)
Medico e ricercatore, ritenuto il padre dell'istologia italiana, uno dei precursori della medicina preventiva.

Giovanni stefano Bonacossa
Il medico Bonacossa è uno dei fondatori dell’Accademia di Medicina di Torino ed è autore di numerosi studi sulle malattie mentali.

Camillo Bozzolo
Bozzolo, Camillo
(1845 - 1920)
Medico, fondatore della Scuola ematologica torinese; descrisse in modo approfondito il mieloma multiplo, ancora oggi chiamato malattia di Kahler-Bozzolo.

Michele Buniva
Buniva, Michele
(1761 - 1834)
Medico e veterinario piemontese vissuto tra Sette e Ottocento.

Antonio Carle
Carle, Antonio
(1854 - 1927)
Medico piemontese, studiò a lungo all’estero e portò a Torino nuove tecniche e indagini diagnostiche. Insieme a Rattone dimostrò l’origine infettiva del tetano.

Giovanni Francesco Cigna
Medico piemontese, tra i fondatori della Società scientifica torinese del 1757 insieme a Lagrange e Saluzzo.

Achille Mario Dogliotti
Dogliotti, Achille Mario
(1897 - 1966)
Chirurgo e docente, fu il primo in Italia a portare la cardiochirurgia e ad effettuare un intervento in circolazione extra-corporea totale.

Renato Dulbecco
Dulbecco, Renato
(1914 - 2012)
Un grande protagonista della ricerca scientifica, premio Nobel per aver scoperto l'azione dei virus tumorali nelle cellule.

Pio Foà
Foà, Pio
(1848 - 1922)
Fu il primo a dimostrare la natura della sostanza granulofilamentosa dei reticolociti. Importante medico che studiò anche i meccanismi della leucocitosi e descrisse un caso di "pseudoleucemia" plasmacellulare che anticipava le conclusioni di Camillo Bozzolo sul mieloma multiplo.

Carlo Forlanini
Forlanini, Carlo
(1847 - 1918)
Medico interessato soprattutto alle malattie polmonari.

Romeo Fusari
Fusari, Romeo
(1857 - 1920)
Medico. Nell’Ateneo torinese aprì la linea di ricerca istologica in Anatomia.

Alessandro Gatti
Gatti, Alessandro
(1901 - 1938)
Psicologo sperimentale. Studiò i fenomeni sensoriali e si occupò anche di psicologia sociale e del lavoro.

Carlo Giacomini
Giacomini, Carlo
(1840 - 1898)
Famoso anatomico della seconda metà dell’Ottocento. Insegnò per ventiquattro anni nell’Ateneo torinese.

Giuseppe Gibelli
Gibelli, Giuseppe
(1831 - 1898)
E' uno dei primi studiosi al mondo che abbiano lavorato sulla Biologia delle Simbiosi, ossia delle interazioni stabili tra organismi differenti.

Camillo Golgi
Golgi, Camillo
(1843 - 1925)
Medico, studiò le cellule nervose e scoprì il metodo di colorazione per evidenziarle, premio Nobel per la medicina nel 1906.

Carl Gustav Jung
Jung, Carl Gustav
(1875 - 1961)
Uno dei padri della psicoanalisi. Fondatore di una delle più celebri teorie alternative alla psicoanalisi di Freud.

Friedrich Kiesow
Kiesow, Friedrich
(1858 - 1940)
Psicologo di origine tedesca trasferitosi a Torino tra il 1894 e il 1896 e divenuto uno dei maggiori esponenti della sua epoca nel campo dell'indagine psichica.

Giuseppe Levi
Levi, Giuseppe
(1872 - 1965)
Professore di Medicina a Torino, dove è successore di grandi maestri quali Luigi Rolando, Carlo Giacomini e Romeo Fusari. Fu il primo in Italia a dedicarsi alla cultura in vitro dei tessuti, tecnica che era stata messa a punto dallo zoologo americano Ross G. Harrison e perfezionata in Francia da Alexis Carrel (Premio Nobel per la Medicina nel 1912)

Otto Loewi
Loewi, Otto
(1873 - 1961)
Farmacologo, studiò la trasmissione dei nervi cardiaci e, nel 1936, ottenne il premio Nobel insieme a Sir Henry Dale.

Pagine