Ricerca personaggi

Storia

Nicola Abbagnano
Abbagnano, Nicola
(1901 - 1990)
Professore nell’ateneo torinese per quarant’anni, dal 1936 al ’76, dapprima insegnò Filosofia e Storia della filosofia nella Facoltà di Magistero e poi, a partire dal ’39, Storia della filosofia e Pedagogia nella Facoltà di Lettere e filosofia*

Giuseppe Allievo
Allievo, Giuseppe
(1830 - 1913)
Teista e spiritualista, ricoprì la prima cattedra di Pedagogia e antropologia presso la Facoltà di Lettere e filosofia istituita nel 1867.

Carlo Allioni
Allioni, Carlo
(1728 - 1804)
Il Linneo piemontese.

Severino Antinori
Antinori, Severino
(1964 - )
Il medico embriologo italiano fondatore della "Associazione mondiale della medicina riproduttiva" che vuole realizzare la clonazione umana.

Ferrante Aporti
Aporti, Ferrante
(1791 - 1858)
Pedagogista, il suo nome è legato alla istituzione e alla diffusione delle «Scuole d’infanzia».

Alceste Arcangeli
Arcangeli, Alceste
(1880 - 1965)
Zoologo e biologo, è tra i pionieri delle moderne ricerche sulla determinazione del sesso e sulla variabilità sessuale negli ermafroditi.

Svante Arrhenius
Arrhenius, Svante
(1859 - 1927)
Chimico e Fisico, premio Nobel per la chimica nel 1903 grazie alla sua teoria sul traferimento di ioni visti come responsabili del passaggio di elettricità.

Guido Ascoli
Ascoli, Guido
(1887 - 1957)
Importante matematico, la cui produzione scientifica è incentrata principalmente sull’analisi, con alcuni interessanti contributi anche nei campi della geometria e della didattica.

Amedeo Avogadro
Avogadro, Amedeo
(1776 - 1856)
Scienziato piemontese che studiò le proprietà dei gas con l'enunciazione del principio che porta il suo nome.

Giovan Battista Balbis
Balbis, Giovan Battista
(1765 - 1831)
Medico, entomologo e botanico vissuto a cavallo tra Sette e Ottocento, fu anche membro di spicco dei rivoluzionari giacobini in Piemonte.

Cesare Balbo
Balbo, Cesare
(1748 - 1830)
Alto funzionario, coltivò interessi molteplici e si occupò di metodologia storica.

Gaetano Emanuele Bava di San Paolo
Fondatore della Società Sanpaolina e dell’Accademia di Fossano. Scrisse un ponderoso Prospetto storico-filosofico (1816).

Giovanni Battista Beccaria
G.B. Beccaria può essere considerato il padre dell'elettricismo italiano.

Alexander Graham Bell
Bell, Alexander Graham
(1847 - 1922)
Inventore statunitense, brevettò il telefono e ne promosse l'applicazione industriale dando origine all’industria delle telecomunicazioni.

Domenico Berti
Berti, Domenico
(1820 - 1897)
Professore di Filosofia morale dell’Università di Torino dal 1849 al 1861, intraprese anche una carriera politica e amministrativa.

Giovanni Maria Bertini
Bertini, Giovanni Maria
(1818 - 1876)
Professore di Storia della filosofia nell’ateneo torinese dal 1847 al 1861. Deputato negli anni cinquanta.

Rodolfo Bettazzi
Bettazzi, Rodolfo
(1861 - 1941)
Matematico, fortemente influenzato dagli studi di G. Peano si dedicò allo studio dell’analisi infinitesimale. Fu uno dei principali promotori di Mathesis, la prima associazione italiana degli insegnanti di matematica.

Nicomede Bianchi
Bianchi, Nicomede
(1816 - 1886)
Storico e politico. Fu direttore capo del R. Archivio di Stato di Torino per oltre diciassette anni.

Giulio Bizzozero
Bizzozero, Giulio
(1846 - 1901)
Medico e ricercatore, ritenuto il padre dell'istologia italiana, uno dei precursori della medicina preventiva.

Norberto Bobbio
Bobbio, Norberto
(1909 - 2004)
Filosofo, giurista, storico e politologo, considerato il massimo teorico del diritto e filosofo della politica nella seconda metà del Novecento.

Pagine