Ricerca personaggi

Fisica, Chimica e Matematica

Edwin Abbott Abbott
Abbott Abbott, Edwin
(1838 - 1926)
Il reverendo pedagogo inglese autore di Flatlandia, racconto fantastico a più dimensioni.

Niels Henrik Abel
Abel, Niels Henrik
(1802 - 1829)
Matematico norvegese, noto soprattutto per i suoi studi sull'algebra e sulla teoria delle funzioni.

Maria Gaetana Agnesi
Agnesi, Maria Gaetana
(1718 - 1799)
Matematica, scrisse il manuale Istituzioni analitiche, il suo nome è anche legato a una particolare curva geometrica.

Carlo Allioni
Allioni, Carlo
(1728 - 1804)
Il Linneo piemontese.

Edoardo Amaldi
Amaldi, Edoardo
(1908 - 1989)
Fisico, fece parte del gruppo che si raccolse intorno a Enrico Fermi e avviò la tradizione della fisica italiana.

André Maria Ampère
Ampère, André Marie
(1775 - 1836)
Fisico, scopritore di molte proprietà dei campi magnetici a lui è intitolata l'unità di misura della corrente elettrica.

Carl David Anderson
Anderson, Carl David
(1905 - 1991)
Fisico americano, diede nella prima metà degli anni ’50 contributi fondamentali al consolidamento delle teorie sulle particelle elementari.

Svante Arrhenius
Arrhenius, Svante
(1859 - 1927)
Chimico e Fisico, premio Nobel per la chimica nel 1903 grazie alla sua teoria sul traferimento di ioni visti come responsabili del passaggio di elettricità.

Guido Ascoli
Ascoli, Guido
(1887 - 1957)
Matematico, si occupò di analisi, con interessanti contributi nei campi della geometria e della didattica.

Amedeo Avogadro
Avogadro, Amedeo
(1776 - 1856)
Avvocato e scienziato, studiò le proprietà dei gas con l'enunciazione del principio che porta il suo nome.

Charles Babbage
Babbage, Charles
(1791 - 1871)
Matematico e filosofo, passò tutta la sua vita alla costruzione di una macchina analitica, antesignana dei moderni computer.

Johann Jakob Balmer
Balmer, Johann Jakob
(1825 - 1898)
Matematico e fisico svizzero, stabilì la formula, che porta il suo nome, per la frequenza delle righe dell’idrogeno nello spettro visibile.

Angelo Battelli
Battelli, Angelo
(1862 - 1916)
Fisico. Ricoprì anche molte cariche governative.

Giovanni Battista Beccaria
Fisico, matematico e religioso, è considerato il padre dell'elettricismo italiano.

Jocelyn Bell Burnell
Astrofisica, scopri la prima pulsar, ma scoperta e premio Nobel furono riconosciuti al relatore della sua tesi.

Friedrich Wilhelm Bessel
Fisico, astronomo e matematico tedesco che per primo deteminò la distanza di una stella.

Hans Albrecht Bethe
Bethe, Hans Albrecht
(1906 - 2005)
Fisico teorico al quale dobbiamo la spiegazione del funzionamento del Sole come fonte di energia.

Rodolfo Bettazzi
Bettazzi, Rodolfo
(1861 - 1941)
Matematico, si dedicò allo studio dell’analisi infinitesimale e alle questioni di carattere critico e didattico.

Giovanni Boccardi
Boccardi, Giovanni
(1859 - 1936)
Astronomo, matematico e sacerdote, fondò la Società Astronomica Italiana e trasferì l'Osservatorio di Torino nell'attuale sede di Pino Torinese.

Tommaso Boggio
Boggio, Tommaso
(1877 - 1963)
Matematico compì ricerche che spaziano dalla meccanica alla fisica matematica, dalla geometria differenziale all’analisi, alla matematica finanziaria.

Pagine