premio Nobel per la chimica

Ilya Prigogine
Ilya Prigogine Il padre della teoria delle "strutture dissipative", premio Nobel per la chimica nel 1977 "per il contributo alla termodinamica irreversibile".
Irène Joliot-Curie
Irène Joliot-Curie Figlia di Pierre e Marie Curie, proseguì le loro ricerche e vinse, con il marito, il premio Nobel per la chimica. Attivista pacifista e femminista.
Linus Carl Pauling
Linus Carl Pauling Chimico statunitense si devono a lui contributi fondamentali nella chimica e nella biologia e una grande lezione di impegno civile per la pace e contro le bombe atomiche.
Abbonamento a premio Nobel per la chimica