fisica

Max von Laue
Max von Laue Fisico teorico tedesco, allievo e poi collaboratore di Max Planck, famoso per la scoperta della diffrazione dei raggi X (1912) a opera dei cristalli.
Mileva Marić
Mileva Marić Fisica. Prima donna iscritta al Politecnico di Zurigo al corso di Matematica e Fisica, ambiti considerati prerogativa maschile. Prima moglie di Albert Einstein.
Pieter Zeeman
Pieter Zeeman Fisico olandese che condusse alla scoperta della divisione delle righe spettrali per l'interazione fra magnetismo e luce che prese il nome di "effetto Zeeman".
Premio GiovedìScienza
Premio GiovedìScienza La parola ai ricercatori: 6 minuti per conquistare il pubblico. In gara 10 finalisti da Torino, Bologna e Roma. Premiazione a Palazzo Cisterna giovedì 11 maggio.
Richard Chace Tolman
Richard Chace Tolman Creatore del modello cosmologico basato sulla termodinamica relativistica.
Richard Phillips Feynman
Richard Phillips Feynman Fisico, teorico rivoluzionario e anticonformista, premio Nobel nel 1965 per lo sviluppo dell'elettrodinamica quantistica.
Ritorno alla luna... e oltre
Ritorno alla luna... e oltre Uno sguardo al passato e al futuro dell’uomo nello Spazio. Una conferenza con l'astronauta moonwalker dell'Apollo 16 Charles M. Duke: a Torino venerdì 5 maggio.
Robert Andrews Millikan
Robert Andrews Millikan Un talento tardivo. Premio Nobel per la fisica nel 1923 per aver misurato la carica elettrica dell’elettrone e aver dimostrato sperimentalmente che la luce è costituita di “quanti” ossia di unità elementari.
Romolo Deaglio
Romolo Deaglio Fisico. Dal 1942 al 1969 insegnò Fisica superiore presso l’Università di Torino.
Stephen Hawking
Stephen Hawking Matematico, fisico e divulgatore scientifico, ha tentato di comprendere i buchi neri e di unificare le due grandi teorie della fisica del Novecento.

Pagine

Abbonamento a fisica